Radiodiagnostica

SETTORI DIAGNOSTICI

  • TC
  • Risonanza Magnetica
  • Radiologia tradizionale digitale
  • Ecografia
  • Ecocardiografia

 

PRESTAZIONI DIAGNOSTICHE
Sono effettuate sia in regime di accreditamento che di solvenza ed in convenzione con Compagnie assicuratrici private.

TC Spirale multistrato (64 Slices)

  • Internistica
  • Neuroradiologica
  • Osteoarticolare
  • Vascolare
  • Dentalscan

Risonanza Magnetica ad alto campo (1,5 Tesla)

  • Neuroradiologica
  • Internistica
  • Osteoarticolare
  • Vascolare
  • Colangio – RM

     Nuove indagini di RM introdotte a partire dal 3/11/2017 (Dott.ssa Grazia ANGONE)

  • RM MAMMELLA

          Con contrasto (dal 7° al 14° giorno del ciclo mestruale)

  •  Completamento dell’iter diagnostico di I livello nei casi dubbi
  •  Screening delle donne con codice genetico alterato (BRCA1 – BRCA2)
  •  Ricerca di multifocalità e multicentricità in carcinoma della mammella accertato
  •  In presenza di secrezione dal capezzolo per sospetta papillomatosi dei dotti
  •  Valutazione della terapia neoadiuvante in pazienti affetti da carcinoma della mammella
  •  Diagnosi differenziale tra cicatrice chirurgica e recidiva neoplastica
  •  In pazienti affetti da CUP-Syndrome (linfonodi metastatici in presenza di mammografie ed ecografie negative)

          Senza contrasto per lo studio delle protesi mammarie

 

  • RM FEGATO con mezzo di contrasto epatospecifico

 

  • RM PROSTATA multiparametrica  

Indicazioni:

  • Pazienti con diagnosi di tumore prostatico (da precedente biopsia) in regime di sorveglianza attiva
  • Pazienti con sospetto di neoplasia prostatica mai sottoposti a biopsia, per eseguire biopsie mirate
  • Pazienti sottoposti a biopsie multiple con diagnosi di neoplasia con ‘gleason score’ 3+4 o superiore
  • Preparazione all’esame: eseguire dosaggio di Creatininemia

 

  • RM FUNZIONALE DEL PAVIMENTO PELVICO 

Indicazioni:

  • incontinenza urinaria e/o fecale
  • prolasso genitale
  • dolori generici
  • defecazione ostruita

NOTA: Tale esame offre una panoramica statica e dinamica del pavimento pelvico senza uso di radiazioni ionizzanti, pur essendo la defecografia tradizionale con mdc la tecnica gold standard per la sindrome di defecazione ostruita.

Preparazione all’esame: Clistere basso 2 ore prima dell’indagine

  • ENTERO-RM 

Indicazioni:

  • stadiazione Morbo di Chron e malattie infiammatorie corniche intestinali
  • fistole
  • ascessi addominali
  • diarrea cronica
  • anemia cronica
  • celiachia
  • lesioni da malassorbimento
  • dolori addominali cornici
  • perdita di sangue nelle feci.

Preparazione all’esame: dieta priva di scorie nei due giorni prima dell’indagine

  • COLON-RM 

Indicazioni: malattie infiammatorie croniche intestinali

Preparazione all’esame: vedi Sezione ‘Preparazione Esami’ in questa stessa pagina

  • RM ‘DIFFUSION WHOLE BODY ’ 

Indicazioni:

  • Malattie ematologiche (linfomi o mielomi)
  • valutazione lesioni scheletriche in pazienti oncologici
  • ricerca di neoplasie occulte
  • RM PELVI per ricerca Endometriosi pelvica profonda

Preparazioni all’esame: clistere basso 2 ore prima dell’indagine

 


Radiologia digitale
Esami convenzionali senza e con mezzo di contrasto.

Ecografia:

  • Internistica
  • Muscolo – tendinea – e tessuti molli
  • Endocrina
  • Mammaria
  • Neonatale
  • Prostatica transrettale

Ecocardiografia

Gli esami con mezzo di contrasto, su precisa indicazione medica, possono essere eseguiti in narcosi.


Equipe Medica
Ulteriori Informazioni
  • Alcune prestazioni richiedono specifiche preparazioni all’esame indicate al momento della prenotazione.
  • Si raccomanda di portare con sé, il giorno dell’esame, l’eventuale documentazione radiografica e clinica in proprio possesso.
  • Va segnalato l’eventuale stato di gravidanza o di allattamento.

La Radiologica Salus è ubicata al Piano –1

Richiedi online

Una prestazione ambulatoriale